La Sindone

L'Uomo della Sindone

«... patì sotto Ponzio Pilato...»
La sacra Sindone è stata dichiarata degna di venerazione perchè ci parla della passione di Cristo e riproduce in modo reale i traumi, le lesioni, le ferite inflitte al suo corpo, così come ci narrano i Vangeli.

Il Telo
La sacra Sindone è un tessuto di lino spigato lungo 442 cm. ed alto 113 cm.
[...] Oggi, dopo il restauro del 2002, esso è completamente libero da rattoppi e rammendi, sostenuto e cucito ad una nuova tela di rinforzo ed é conservato disteso in una teca a tenuta stagna in un gas inerte, nella Cattedrale di Torino.

La storia certa
La storia certa della Sindone inizia intorno alla metà del XIV secolo quando Geoffroy de Charny la ostende nel suo feudo di Lirey, 190 chilometri a Sud Est di Parigi.

Le ricerche
Molti sono gli esami e le ricerche effettuate sulla Sacra Sindone. Oggi noi sappiamo che è il reperto più studiato al mondo e si contano più di venticinque discipline impegnate.

Pagine secondarie (3): Esami e ricerche Il Telo La storia certa