Cappella S. Gaetano da Thiene

La cappella è la seconda da destra entrando.

Simile a quella dell'Annunciazione (cappella di fronte) è l'altare ideato da Benedetto Alfieri, realizzato da Bernero, a metà del sec XVIII, mentre la statua di San Gaetano è di autore sconosciuto.
San Gaetano è il fondatore dei padri Teatini, sacerdoti predicatori, dediti all'istruzione scientifica e religiosa. L'ordine era stato chiamato a Torino da Carlo Emanuele I nel 1621: Guarino Guarini è un padre Teatino.
Cappella molto preziosa: i marmi (verde di Serravezza ? Massa Carrara, rosso di Francia, bianco di Frabosa Cuneo), gli intarsi geometrici sempre diversi, da altare ad altare, in colore e forma, rendono la cappella e la chiesa tutta, ricca, preziosa, unica nello splendore del barocco.

San Gaetano è il santo della Provvidenza, ogni giorno molti fedeli sostano e pregano.


È giusto che il Cristiano speri, creda nella Provvidenza di Dio, però? alziamo lo sguardo sopra la cappella è scritto:

QUERITE PRIMUM REGNUM DEI, ovvero Per prima cosa cercate il regno di Dio.


Ai lati dell'iscrizione sono collocate due statue di angeli:
 

- a sinistra, in alto un angelo porta un grosso libro: la Bibbia;
- a destra un altro angelo addita la via da seguire, la Parola di Dio.


Scendendo sopra la nicchia (che nicchia non è, se la osservate di lato, è piatta! È un effetto ottico per chi è di fronte) due angeli:

- uno a sinistra con la croce;
- l?altro a destra con un cuore palpitante ed un?anfora: Fede, Speranza, Carità - le Virtù teologali.


I santi (statue) a fianco testimoniano una ferma fede nella Provvidenza:
 
- Sant'Antonio da Padova (sinistra) credette nella Provvidenza, quando da Lisbona, sua città natale, partì verso il nord Africa per portare la Parola di Dio, benché i suoi confratelli fossero ritornati nelle bare, martirizzati dai mussulmani;

- S. Rosa da Lima (destra), prima santa dell?America latina, vissuta all?inizio del XVI sec., si è dedicata all?unione delle giovani coppie di sposi in crisi. Dopo 500 anni ancora oggi può essere invocata!